Attualità Modica

A Spoleto Arte Giuseppe Fratantonio - GiEffe

Dal 13 ottobre al 10 novembre

Modica - Dal 13 ottobre al 10 novembre alcune opere del pittore modicano Giuseppe Fratantonio - GiEffe, saranno esposte nelle stanze di Palazzo Leti Sansi (via Arco di Druso 37) nell’ambito della collettiva internazionale “Premio Modigliani”, organizzata nell’ambito di Spoleto Arte, a cura di Vittorio Sgarbi. Il vernissage sarà preceduto dalla premiazione degli artisti che si terrà sabato 13 alle ore 17 a Casa Modigliani (Piazza Fontana 3). L’innovativo spazio espositivo e di ricerca, sede dell'Istituto omonimo e del Comitato organizzatore delle celebrazioni del Centenario dalla morte dell’artista livornese (1920-2020), ha selezionato per questa collettiva nuovi talenti e artisti già affermati. Tra questi, anche Giuseppe Fratantonio - GiEffe che sarà presente con tre opere realizzate nel 2016, ispirate alla luce e ai colori delle campagne e delle marine iblee.

Interverranno Alberto D’Atanasio di Casa Modigliani, di Roberto Villa fotografo di fama internazionale, Silvia Casarin Rizzolo, direttore d’orchestra del Teatro La Fenice di Venezia, Antonietta Di Vizia giornalista Rai, Valentina Orlando giornalista e scrittrice, Salvo Nugnes presidente di Spoleto Arte. Dalla collettiva sarà realizzato un importante catalogo con tutte le opere selezionate raccoglie le opere di tutti gli artisti

Giuseppe Fratantonio - GiEffe, modicano d’origine ma pozzallese di adozione, ha partecipato negli ultimi anni a numerose personali e collettive in Italia e all’estero (Beziers, Barcellona, Bruxelles, Londra). Tra le personali più recenti e di maggior successo, ricordiamo "Del mio tempo", allestita a maggio di quest’anno nella Sala Borsa della Camera di Commercio di Ragusa.