Cronaca Agrigento

Vuole fare l'agriturismo e trova i loculi romani

Trovate almeno 25 tombe

Agrigento - In un terreno in contrada Burraitotto, tra Agrigento e Naro, è stato rinvenuto un tesoro archeologico. Un ex funzionario della Camera di Commercio in pensione voleva soltanto realizzare un agriturismo. Ma dopo una breve pulizia di quelli che sono sette ettari di terreno, si accorse che c’erano dei loculi che inizialmente aveva scambiato per vecchie camere da letto. Una montagna molto ripida nascondeva un vero tesoro.

Gli insediamenti sono risalenti all'età arcaico romana. Sono loculi. Sul posto si è recato un archeologo agrigentino, Marco Falzone che è rimasto folgorato, che ha constatato almeno la presenza di 25 loculi che poi nel tempo sono stati trasformati in rifugi per gli animali. Nel frattempo, l’azienda ha deciso di aprire le porte per far vedere a tutti queste bellezze.