Attualità PALERMO

Teatro: Gi Gan Ti, gioco illusioni al Libero

PALERMO, 10 OTT Due mondi che si incontrano, in un gioco di illusioni, alla ricerca dell'autonomia dell'arte.
    Eccoli da un lato gli scalognati, candidi illusi, ubriachi di infinito, "fuori dalla vita". E dall'altro i comici, "fuori dalla realtà perché attori, non accettati dal pubblico per la loro poetica. I due mondi s'incontrano, in una villa, in un luogo immaginifico dove realtà e sogno si confondono. E' suggestivo il tema di "Gi Gan Ti" tratto da "I giganti della montagna" di Pirandello, nuovo allestimento ideato e diretto da Lia Chiappara, che debutterà venerdì 12 ottobre alle ore 21.15 nel Teatro Libero. E' la seconda anteprima della 51esima stagione internazionale 2018/2019. In scena Matteo Anselmi, Roberta Belforte, Alice Canzonieri, Gloria Carovana, Vincenzo Costanzo, Massimo Rigo, Silvia Scuderi e Giuseppe Vignieri.
    Si dipana sotto le luci, un nitido sogno "metafisico che si ciba di storie, di atmosfere e permette ai due mondi di venire in contatto, creando le condizioni di sopravvivenza", spiega Chiappara.
   

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1543747182-3-nifosi.jpg