Attualità Ragusa

Ragusa, ci sono i soldi per restaurare le dimore storiche

Un avviso rivolto ai privati proprietari o detentori di edifici a destinazione d'uso abitativo, dichiarati di importante interesse culturale

Ragusa - Sul sito del Comune di Ragusa, nello spazio destinato ai bandi di gara, è stato pubblicato il Decreto dell'Assessorato regionale dei beni culturali e dell'identità siciliana n. 27 del 23 agosto 2018, provvedimento sottoscritto di concerto con l'Assessorato regionale per l'Economia, con il quale sono state stabilite le disposizioni per la presentazione delle istanze agevolative per le dimore storiche. 

L'avviso è rivolto ai proprietari o detentori di edifici a destinazione d'uso abitativo, dichiarati di importante interesse culturale ai sensi del'art.13 del D.Lgs. 42/2004. Sul sito oltre al bando è pubblicato lo schema di domanda, la convenzione e l'accettazione che che dovrà essere sottoscritta dal richiedente il finanziamento.