Attualità Ispica

I lavori pubblici appaltati a Ispica

Parla il sindaco Muraglie

Ispica - Settimana importante quella che si lascia alle spalle l'Amministrazione guidata dal sindaco Pierenzo Muraglie, ed infatti:
- è stato sottoscritto il contratto per avviare i lavori di via della Pittura;
- sono stati consegnati i lavori per procedere al completamento dell'illuminazione in via Sulla;
- sono stati consegnati i lavori di ripristino della recinzione al monumento ai caduti di piazza dell'Unità d'Italia;
- è stato avviato il cantiere in somma urgenza in via Socrate;
- è stato definito anche l'iter per posizionare alcuni arredi urbani in città.
È stata una settimana intensa che ha visto imprgnati il Settore Lavori Pubblici e l'Amministrazione Muraglie nel definire cantieri ed avviare opere attese dalla città.
L' intervento nella zona 167 permetterà di qualificare una parte della città troppo spesso dimenticata; quest'intervento arriva dopo il recupero di piazza Cavalieri di Vitt.Veneto.
Il completamento dell'illuminazione della via di fuga, divenuta arteria trafficata e luogo di jogging, è un intervento significativo che garantirà agli utenti maggiore sicurezza.
In via Socrate si è deciso di intervenire venendo incontro ad esigenze di sicurezza non più differibili affrontando problemi assai datati.
Il ripristino della recinzione al monumento ai caduti, promesso in campagna elettorale, tutelerà un simbolo della comunità.
Dulcis in fundo, alcuni arredi urbani saranno posizionati per sostituire panchine vetuste (piazza Statella) e non solo.
Se a tutto ciò si aggiungono anche i due cantieri di lavoro regionali che prevedono la realizzazione di due spazi pubblici, il primo in via Ragusa e l'altro in via Sardegna, è pacifico dedurre che le prossime settimane saranno davvero piene ed intense per Ispica.
Il sindaco Pierenzo Muraglie ha espresso soddisfazione parlando di frutti raccolti dopo tanto lavoro ed impegno.