Cronaca Ragusa

Un annegamento a Marina di Ragusa

Vicino lo chalet Laola, alla spiaggia della Mancina

Ragusa - Un olandese di 68 anni è annegato oggi pomeriggio nella spiaggia di Marina di Ragusa, in prossimità dello chalet Laola, alla spiaggia della Mancina. A quanto pare l'uomo aveva una barca al porto. A dare l'allarme la figlia che ha visto il padre bloccarsi in acqua in maniera innaturale. L'uomo, cardiopatico, sarebbe stato colto da malore mentre faceva il bagno tra i bracci frangiflutti. I soccorsi non hanno potuto che constatare il decesso. La salma è stata trasferita al porto. Sul posto l'ambulanza del 118 e la Polizia.