Lettere in redazione Modica

Danni maltempo, che fa la ex Provincia?

L'intervento del consigliere comunale Alessio Ruffino

Modica - Il maltempo ha nuovamente colpito il territorio ibleo provocando notevoli danni anche sulle strade di competenza del Libero consorzio comunale, ex Provincia regionale di Ragusa. Tecnici di Palazzo San Domenico e volontari della Protezione Civile hanno lavorato instancabilmente per ore al fine di mettere in sicurezza la viabilità e per garantire che gli edifici scolastici fossero in totale sicurezza. Ma come è noto, sia molte strade interessate che molti edifici scolastici sono di competenza del Libero Consorzio. Per questo mi preme sapere se è stato predisposto un piano di interventi a Viale del Fante e se il Libero Consorzio, alla luce di quanto avvenuto non solo nel Comune di Modica, ma anche nei Comuni limitrofi, intende contribuire in maniera concreta per dare sostegno al lavoro fatto dagli enti comunali.

Se è vero che i Comuni come Modica in primis, ma anche Pozzallo, Scicli con i rispettivi Sindaci, si sono immediatamente mobilitati già nella notte per far fronte alle emergenze, è anche vero che il Libero Consorzio comunale di Ragusa ha il dovere di intervenire materialmente a fianco dei Comuni che sono costretti a lavorare con grandi ristrettezze economiche e che non possono farsi carico di una mole di competenze così grande. Per questo chiedo al Commissario Straordinario Dott. Salvatore Piazza, di farsi carico con immediata decorrenza del problema e di mettere in atto tutte le azioni necessarie anche con carattere di urgenza ed eventualmente di rendere noti i dettagli del piano di interventi che ha predisposto.