Attualità Modica

Modica, al via il restauro dell'Annunciazione di Antonello Gagini

E' custodita al Carmine

Modica - Sono cominciati i lavori di restauro dell'Annunciazione di Antonello Gagini sita nella chiesa del Carmine in piazza Matteotti a Modica. Il restauro è curato dal Lions Club di Modica con i proventi di alcuni eventi e con una raccolta fondi che sta proseguendo sul profilo facebook del club e con il sostegno di alcune aziende locali fra cui Edilzeta ed Ecofaber.

L’Annunciazione fu realizzata dallo scultore palermitano tra il 1520/30 in marmo bianco e fu consegnata all’ Ordine Carmelitano nel 1532. Il restauro consentirà di rimuovere gli stati di impurità e riportare il marmo all’iniziale splendore assieme ad alcuni parti colorate. Il Lions Club di Modica presieduto quest’anno da Luigi Giarratana con questa iniziativa intende lasciare un ulteriore segno di impegno nel territorio di Modica assieme ad altre iniziative che sono in cantiere e che sono state presentate nel corso di un meeting di apertura dell’anno sociale tenutosi a Marina di Modica. Infatti i Lions di Modica, sono impegnati con delle rilevanti iniziative come: un ambulatorio medico per soggetti indigenti cui sarà abbinato un banco farmaceutico per la donazione di farmaci, l’orto sociale Melvin Jones in via Sulsenti a Modica che impegna dei profughi ed i ragazzi dell’ANFASS; il doposcuola “impariamo l’italiano” nella scuola di S. Marta a Modica rivolto agli studenti stranieri che frequentano le scuole del centro storico; lo screening dell’occhio pigro “sight for kids” che ha interessato già 250 bambini della materne di Modica, Ispica e Pozzallo. Altre iniziative riguardano le scuole con dei seminari per la prevenzione dei tumori (progetto Martina), l’uso consapevole dei social e la prevenzione del cyberbullismo, la sicurezza stradale, la realizzazione di una libreria itinerante.

Sono in corso di individuazione delle aree per l’installazione di mini campi di calcio in spazi pubblici nell’ambito del progetto “sport veicolo di valori” per far tornare in strada i ragazzi a giocare e farli socializzare. Proseguirà da parte del club di Modica l’impegno con gli scambi giovanili nell’ambito dei rapporti fra le nazioni che contraddistingue il Lions International.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1543747182-3-nifosi.jpg