Attualità Previsioni

Meteo, arriva la sciabolata artica in Sicilia

Diminuzioni di 8, 10 gradi

Roma - Cambiano le temperature con un calo drastico dei valori medi, a partire da lunedì 22 ottobre. La "colpa" è dei venti che faranno affluire, spiegano i metereologi di Epson Meteo, «affluire aria decisamente più fredda sull'Italia determinando un notevole calo delle temperature con diminuzioni anche dell’ordine di 8-10 gradi».

La perturbazione tenderà a scivolare sempre lunedì sul Tirreno da dove determinerà marcato maltempo sulle regioni del medio Adriatico, in particolare Abruzzo e Molise, e quelle meridionali, con rovesci e temporali localmente forti ed un’intensa ventilazione. Martedì, poi, il maltempo si muoverà ulteriormente verso sud, determinando ancora condizioni di instabilità all’estremo Sud dove il tempo migliorerà solo nella notte successiva.