Cronaca Floridia

Non è in pericolo di vita la bimba che ha scambiato la droga per un dolce

Piangeva per i dolori lancinanti. Così hanno capito che aveva ingerito il frammento di hashish

Floridia - Non è il pericolo di vita la bimba di un anno di Floridia che ha ingerito un frammento di hashish, mentre era a casa con i genitori. La piccola approfittando di una distrazione di genitori, avrebbe ingerito la droga, probabilmente scambiandola per un dolce. Padre e madre si sono accorti della gravità della situazione, quando la figlia si è sentita male. Piangeva per i dolori lancinanti. Così hanno capito che aveva ingerito il frammento di hashish ed hanno chiesto aiuto al 118.

Quando sul posto sono arrivati i soccorritori, per evitare rischi sulla vita della bambina, è stato chiesto l'intervento dell'elisoccorso che ha trasferito la piccola al Policlinico di Messina, dove è finita in terapia intensiva. Del caso si sono occupati i carabinieri di Floridia, che hanno già denunciato in stato di libertà.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1543747182-3-nifosi.jpg