Cronaca Pozzallo

Pozzallo, l'autolavaggio con spaccio di droga

Un inspiegabile via vai di giovani

Pozzallo - I Carabinieri della Stazione di Pozzallo in collaborazione con i colleghi del Nucleo Cinofili di Nicolosi hanno tratto in arresto in flagranza per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti un pozzallese, pregiudicato.

Nel corso della mattinata era scattata l’operazione dell’Arma che, a seguito di diverse segnalazioni relative ad un autolavaggio della cittadina marinara, voleva chiarire i motivi del frequente ed inspiegabile viavai di giovani nei pressi dell’esercizio. Il titolare dell’autolavaggio è stato accompagnato a casa e la perquisizione domiciliare, grazie al fiuto del cane, ha permesso di rinvenire diversi involucri contenenti circa 110 grammi di stupefacente del tipo marijuana. Lo stupefacente è stato trovato con strumenti idonei al taglio ed al confezionamento, l’uomo era in possesso di una spranga di ferro di genere vietato. La droga sequestrata, che sarà inviata per le analisi di laboratorio di rito, avrebbe fruttato sul mercato pozzallese oltre 1500 Euro. Il titolare dell’autolavaggio, C.S., 43 anni, è stato dichiarato in stato di arresto e posto a disposizione del P.M. di turno della Procura di Ragusa, per i successivi adempimenti di legge.
 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1543747182-3-nifosi.jpg