Attualità Scicli

Una stampa rievocativa della Madonna delle Milizie

Di Gabriela Costache

  • https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/29-10-2018/1540814774-1-stampa-rievocativa-madonna-milizie.jpg&size=351x500c0
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/28-10-2018/stampa-rievocativa-madonna-milizie-100.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/29-10-2018/1540814774-1-stampa-rievocativa-madonna-milizie.jpg

Scicli - Una stampa rievocativa della antica stampa della Madonna delle Milizie. 

L'opera nasce dall'incontro tra l'artista di Bucarest Gabriela Costache (sciclitana adottiva da 22 anni) e il maestro Minauda (artista e artigiano che si è dedicato con tanto amore e passione alla pittura dei carretti siciliani) dopo una sfida lanciata dal maestro siciliano scomparso dieci anni fa alla giovane artista. 

L'opera originale è un olio su tela, e misura 100x70. L'opera è stata fotografata da Peppe Occhipinti e la stampa è stata realizzata su cartoncino con grammatura leggera, misura 44x 33, sarà firmata e numerata dall'artista. L'iconografia rievoca il miracolo che secondo la leggenda si sarebbe verificato nel 1091, sulla spiaggia di Donnalucata, quando Maria a cavallo scese dal cielo per salvare gli sciclitani dall'invasione degli infedeli.

Fra Carmelo Minauda e Gabriela era nata una bella amicizia, e per quanto l'anziano pittore fosse restio a intrattenere rapporti con artisti, aveva invitato Gabriela a misurarsi con un tema lontano dalle sue corde. Gabriela raccolse il guanto della sfida e realizzò l'opera. 

A dieci anni dalla scomparsa di questo artista speciale, l'opera che vuole essere anche un omaggio alla sua arte. 

Per info e acquisto scrivere a: madonnadellemilizie@libero.it (cell. 3475983282).