Cronaca Pachino

Spezzavano le ossa ai morti per farli entrare nelle bare

Operazione macabra, da film horror

Pachino - "Spezzano le ossa ai morti per farli entrare nelle bare". Così dice un esposto indirizzato alla Procura di Siracusa, che ha incaricato la Squadra Mobile di fare le indagini al cimitero di Pachino. Alcune agenzie di pompe funebri avrebbero martoriato i corpi dei defunti per favorire l'ingresso della salma nella bara. Sono tre le bare riaperte, alla presenza del medico legale Francesco Coco. Il professionista ha ispezionato i cadaveri e adesso dovrà relazionare sullo stato delle salme. 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1543747182-3-nifosi.jpg