Attualità Personaggi

Lascia il convento per dedicarsi al cinema esplicito

"Non manco mai alle preghiere del venerdì"

La tonaca, evidentemente, non faceva per lei. O almeno non una volta diventata maggiorenne. Questa è la storia di Yudi Pineda, ex suora colombiana, entrata in convento quando aveva 10 anni.

La donna, come si legge nel tabloid "The Sun", ha raccontato di aver cominciato ad entrare in crisi dopo aver conosciuto un uomo, il suo insegnante di religione. Un incontro accecante per lei che, a quel punto, ha deciso di abbandonare il monastero.

Subito dopo Yudi trova un lavoro in una filiale della Nestlè e successivamente conosce un uomo di nome Juan Bastos che le propone una carriera nel porno. Da quel momento Yudi si esibisce nelle webcam ed è una delle star porno più amate dagli uomini.

"All’inizio mi sentivo a disagio nel farlo - ha ammesso - ma ora sto bene. Mi sento bene anche quando vado in chiesa. Non manco mai alle preghiere del venerdì, alle riunioni del sabato o alla messa domenicale".