Appuntamenti Caltagirone

Festival Internazionale del Balletto a Caltagirone e Avola

L’evento avrà luogo dal 16 Novembre al 10 Dicembre

Caltagirone - Il nuovo ed atteso appuntamento con il FESTIVAL INTERNAZIONE DEL BALLETTO, che quest’anno festeggia la sua ventisettesima edizione, avrà luogo in due location suggestive e dall’alto valore artistico: il Teatro Politeama di Caltagirone e il Teatro Garibaldi di Avola. 

L’evento avrà luogo dal 16 Novembre al 10 Dicembre 2018.
La manifestazione si pone, da sempre e per sempre, come obiettivo la divulgazione dell’arte coreutica e delle diverse tecniche della danza e promuove l’originalità e le differenze culturali. Il Festival mira a coinvolgere ed appassionare un pubblico vasto ed eterogeneo con un occhio di riguardo verso l’aggregazione e l’educazione artistica dei più giovani.
Saranno presenti alcune fra le compagnie più interessanti del panorama della danza italiana ed internazionale , attentamente selezionate dai curatori artistici della rassegna con l’intento sia di riprendere la tradizione della grande danse sia di rappresentare i canoni emergenti della danza contemporanea.
Aprirà la XXVII edizione a Caltagirone, Venerdì 16 Novembre, la compagnia pluripremiata leccese Balletto del Sud di Fredy Franzutti che propone lo spettacolo Serata Romantica che include le più belle pagine del repertorio ballettistico romantico (Giselle, La Sylphide, la Bayadere, Les Sylphides) intervallate da musiche di Chopin, Brahms, Verdi e rime di Leopardi.
Qualche giorno dopo, Lunedì 19 Novembre, sarà la volta di una PRODUZIONE Spellbound che presenta lo spettacolo di danza e circo contemporaneo Collapse, indicato per le famiglie. E' un elogio al movimento in cui tutto si muove: le persone, gli oggetti, le luci. Il pubblico è inviato a sbirciare dal buco della serratura gli artisti che diventano un organismo unico, ricreando una giocoleria fatta di corpi e di oggetti.Collapse rimette in discussione i confini delle arti, il movimento, la giocoleria, l’acrobatica cercando di trovare nuovi modi di espressione.

Arriverà poi in Sicilia Monica Casadei e la sua Artemis Danza il Mercoledì 28 Novembre alle ore 20.30, la compagnia porterà in scena la Traviata. Uno spettacolo che ci catapulta all’interno di un viaggio coreografico in cui la danza e l’opera duettano dando corpo a un fluire di immagini sbrigliato da qualsiasi volonta? di aderenza didascalica, eppure legato a doppio filo al dramma di Violetta. E' il viaggio del sentimento amoroso di chi spera, legato tragicamente alla sensazione di sapere che tutto finirà, mentre si consuma il conflitto tra singolo e società, tra momenti di vita pubblica e privato sentire.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1543747182-3-nifosi.jpg