Cronaca Sisma

Due scosse di terremoto in Sicilia

Due scosse di terremoto sono state registrate nel Trapanese e nel Catanese

Catania - Torna a tremare la terra in Sicilia. Due scosse di terremoto sono state registrate nel Trapanese e nel Catanese. Questa mattina alle 5,40 un evento sismico di magnitudo 2.3 si è verificato a 3 chilometri a nord est da Salemi. I sismografi dell'istituto nazionale di geofisica e vulcanologia hanno percepito la scossa a una latitudine di 37.84, a una longitudine di 12.83 e ad una profondità di 9 chilometri.

Un'altra scossa di magnitudo 2.1 è avvenuta 5 chilometri a ovest di Mito alle falde dell'Etna alle 17,29. I sismografi dell'Ingv hanno percepito la scossa ad una latitudine 37.72, ad una longitudine 15.06 e a una profondità di un chilometro.