Cronaca Vittoria

Atti osceni davanti alla scuola, denunciato uomo a Vittoria

Vicino alla scuola Vittoria Colonna

Vittoria - La Polizia municipale di Vittoria ha denunciato nei giorni scorsi un uomo che aveva compiuto atti osceni nelle immediate vicinanze della scuola “Vittoria Colonna”.

A segnalarne la presenza era stata la mamma di una ragazzina, che mentre parcheggiava l’auto per accompagnare la figlia a scuola, aveva notato l’uomo che si slacciava la cintura e abbassava la cerniera dei pantaloni. La donna, per proteggere la figlia ed evitare che assistesse alla scena, ha tentato di allontanarsi facendo retromarcia, ma l’uomo l’avrebbe seguita. A quel punto, la signora ha chiesto l’intervento di una pattuglia della Polizia municipale, che si trovava vicino all’ingresso dell’istituto scolastico. I due agenti in servizio hanno immediatamente raccolto la denuncia ed hanno fermato e identificato l’uomo: si tratta di un sessantottenne del luogo, che la Polizia municipale, in collaborazione con il Commissariato di polizia di Vittoria, ha denunciato a piede libero all’autorità giudiziaria per il reato di atti osceni in luogo pubblico.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1543747182-3-nifosi.jpg