Attualità Ispica

Ispica nell'800. FOTO. Il loggiato di nuovo set cinematografico

Un film ispirato a Camilleri

  • https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/14-11-2018/1542220979-1-ispica-foto-loggiato-cinematografico.jpg&size=674x500c0
  • https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/14-11-2018/1542223277-1-ispica-foto-loggiato-cinematografico.jpg&size=406x500c0
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/14-11-2018/ispica-foto-loggiato-cinematografico-100.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/14-11-2018/1542220979-1-ispica-foto-loggiato-cinematografico.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/14-11-2018/1542223277-1-ispica-foto-loggiato-cinematografico.jpg

Ispica - Le immagini, prese dal Facebook di Ispica ospitalità diffusa, mostrano la piazza del loggiato del Sinatra a Ispica nel 1876. Così almeno nella ricostruzione cinematografica del film per la Tv "La stagione della caccia", prodotto da Palomar per Rai Uno. Il testo, rivisitato e adattato, è di Andrea Camilleri. 

Attore protagonista del film è Francesco Scianna, mentre, il regista è l'inglese Roan Johnson. Il film trae origine dal romanzo del 1992: Camilleri si ispirò a un battuta dell'inchiesta sulle condizioni sociali ed economiche della Sicilia (1875-1876). All'interrogante, che chiedeva se si fossero verificati fatti di sangue, veniva risposto: 'No. Fatta eccezione del farmacista che per amore ha ammazzato sette persone'. Come a dire: non è successo nient'altro che un sogno. Il sogno che questo libro viene a raccontare.

Da Vittorio De Sica a Franco Battiato il loggiato del Sinatra ha ispirato moltissimi artisti di fama mondiale. Qui De Sica girò una scena dell'ultimo film, con Sophia Loren, "Il Viaggio" (1974), qui Battiato girò la scena della scoperta della spiritualità in "Perduto Amor" (2003). 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1543747182-3-nifosi.jpg