Sanità Catania

Mobilità anestesisti, ecco la graduatoria Sicilia Orientale

Sono 74 i posti disponibili messi a bando

Catania - È stata approvata la graduatoria della mobilità volontaria per la copertura di posti di dirigente medico di Anestesia e Rianimazione per il bacino della Sicilia Orientale, voluta dall’assessore Ruggero Razza. La relativa delibera n. 4205 è stata adottata ieri, 22 novembre, dal Direttore Generale facente funzioni, Rosaria D’Ippolito, e dal Direttore Sanitario, Salvatore Giuffrida; la procedura è infatti gestita dall’Azienda ospedaliera Cannizzaro di Catania, individuata dall’Assessorato regionale della Salute come capofila di bacino (assieme all’Asp di Trapani per l’area occidentale).

Sono 74 i posti disponibili messi a bando con avviso del 19 luglio, ai sensi della direttiva assessoriale del 6 luglio, e scadenza dei termini il 27 settembre. Tramite mobilità per titoli, sulla base delle domande ammesse e valutate dall’Ufficio Risorse Umane dell’Azienda Cannizzaro, potranno essere immediatamente coperti 62 posti (compresi i candidati ammessi con riserva). Pertanto, per le posizioni ancora vacanti sarà espletata la procedura di concorso per titoli ed esami, indetto con il medesimo avviso del 19 luglio. L’Azienda di destinazione potrà essere scelta dal medico secondo l’ordine di graduatoria e il numero dei posti in Sicilia Orientale, che sono così distribuiti: n. 16 ASP di Enna; n. 7 ASP di Messina; n. 1 ASP di Ragusa; n. 19 ASP di Siracusa; n. 17 AO Papardo Messina; n. 1 AOU Policlinico-Vittorio Emanuele Catania; n. 13 AOU Policlinico Messina.

La graduatoria di mobilità è stata pubblicata sul sito www.aocannizzaro.it, alla voce Bandi e concorsi della sezione Amministrazione Trasparente, e sarà pubblicata anche dalle altre Aziende del bacino sui rispettivi siti web istituzionali.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1543747182-3-nifosi.jpg