Attualità Ragusa

Insediati il direttivo e la segreteria di Ragusa Prossima

«Impegnati a rinnovare la politica e il centrosinistra»

Ragusa - Giorgio Massari ha insediato il direttivo composto da 40  persone, la segreteria e i gruppi di lavoro di Ragusa prossima. «Siamo ora in condizione - ha affermato il coordinatore della comunità cittadina di Ragusa - di poter esplicare il progetto politico che punta a un profondo rinnovamento della politica e del centrosinistra. Ripartiamo dalla città dove si sono create le condizioni per mettere in campo una classe dirigente che intende proseguire nell’impegno politico al servizio di tutta la comunità. Il progetto non ha però confini cittadini e vuole offrire uno spazio di riflessione e di dialogo a tutti i livelli. Non ci stupiremmo se il progetto partito da Ragusa si allargasse ad altre esperienze che condividono la stessa passione per la politica».
Si è così completato il passaggio da lista civica a vero e proprio movimento politico che intende essere presente nel dibattito e nell’azione politica non solo nel periodo elettorale. Ragusa Prossima non riparte da zero ma dal patrimonio di progetti, programmi, personalità che hanno caratterizzato la candidatura a sindaco di Giorgio Massari, apprezzata da una consistente parte di cittadini e che non è andata lontano dall’obiettivo di raggiungere il ballottaggio. Questo patrimonio alimenterà l’azione politica del movimento e sarà da supporto all’azione politica e amministrativa del consigliere comunale Gianni Iurato.

Ragusa Prossima ritiene che anche a livello provinciale la domanda di buona politica sia avvertita come necessaria per fermare il declino che, nonostante l’impegno di sindaci e di singoli rappresentanti politici, pare destinato a rendere sempre più marginale il nostro territorio. Per fermare questo processo a Ragusa Prossima pare opportuno avviare un progetto culturale e politico di qualità, con quanti hanno dimostrato di voler condividere lo stesso percorso. Condivideremo questo progetto in un incontro pubblico che si svolgerà presso l’auditorium della Camera di Commercio di Ragusa. 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1543747182-3-nifosi.jpg