Appuntamenti Modica

Antonio Caprarica a Chocomodica

Donerà alla Città di Modica i suoi libri.

Modica - ChocoMoBook è cultura al gusto di cioccolato. Una rassegna all’interno della popolare kermesse che racchiude in se letteratura, storia, poesia e cinema. Il cartellone di eventi è ricchissimo e variegato con nomi di caratura nazionale. Il 6 dicembre, prologo di ChocoModica 2018, propone a partire dalle 18:00 un doppio appuntamento. Presso la Società Operaia, organizzato da Mondadori, Vincenzo Jannuzzi presenterà al pubblico “Ricette Siciliane”, sagre, sapori e ricette della nostra terra. Un’ora dopo presso la nuova Biblioteca Comunale “Salvatore Quasimodo” la presentazione di “Io ho paura” di Silvio Perrella. Un mese, l’estate, un luogo marino e boscoso che si chiama Qui: ecco gli elementi primi con i quali è composto il libro che segna dopo Giùnapoli il ritorno di Perrella alla narrativa. Lo stesso giorno alle 21:00 avrà inizio la IV edizione di CineCiok, il festival dedicato ai cortometraggi con la presentazione di tutte le opere in gara.

Il 7 dicembre alle 15:30 la famosa poetessa Rita Iacomino (autrice, tra le altre, di Ostriche a Mezzogiorno con prefazione di Alessandro Quasimodo) sarà a disposizione dei lettori presso Casa Quasimodo per firmare le copie dei suoi libri. Alle 19:00 al Teatro Garibaldi per tutti i cinefili appuntamento da non perdere con il giovane critico cinematografico emergente, Renato Scatà, che relazionerà su “Buon Appetito, signor Cinema,10 racconti sul Cinema Italiano”.
Sabato 8 dicembre i fumetti sotto la lente di ingrandimento di ChocoMoBook. Il fumettista sardo Sandro Dessì intratterrà (inizio ore 10:00) gli ospiti della biblioteca comunale con “Leggende precolombiane del cacao nei fumetti”. Al termine dell’incontro dedicato ai fumetti, una piccola ma significativa cerimonia con Antonio Caprarica che donerà alla Città di Modica i suoi libri. Il famoso giornalista RAI sarà quindi impegnato nel pomeriggio alle 18:00 nella presentazione della sua ultima fatica letteraria “Royal Baby” dove registra con brio e gusto per i particolari gli aspetti più significativi e curiosi della vita e dell'educazione di giovani principi e principesse: infanzie dorate o complessate; disgrazie scolastiche; eccessi e debiti di giovani viziosi; amori borghesi che si scontrano con la ragion di Stato. Alle 19:00 a Teatro Garibaldi per la rassegna CineCiok, verrà proiettato “Cacao Collective” un documentario sull’origine, la coltivazione, le caratteristiche e il futuro del cacao, realizzato da Ivo Rovira e Ana Ponce che raccontano questo frutto attraverso le persone che a esso dedicano la propria vita, attraversando 11 paesi di 4 continenti, chiedendo ad agricoltori e produttori cosa rende il cacao una pianta speciale.

Domenica 9 dicembre alle 11:30 presso la Biblioteca Comunale la I edizione di ChocoFumetti con la presenza dei fumettisti Gianluca Di Stefano e Sandro Dessì. Alle 17:00 prestigioso appuntamento a Casa Quasimodo con il figlio del premio nobel, Alessandro, che presenzierà a “Parlando del Nobel”. Alle 17:00 in biblioteca l’appuntamento con l’autore Alberto Grandi che presenterà il suo libro “Denominazione di origine inventata – le bugie del marketing sui prodotti tipici italiani” nel quale dissacra tanti miti intoccabili legati al cibo made in Italy.