Cronaca Siracusa

E' Angelo Caruso l'uomo carbonizzato

Era incensurato

Siracusa - Sarà decisivo il dna ma gli investigatori hanno ormai pochi dubbi sull’identità del corpo carbonizzato trovato dentro un’auto distrutta dalle fiamme in via Foti, nel rione Mazzarrona. Si tratterebbe del 60enne, Angelo Caruso, un disoccupato, incensurato.

La salma, intanto, è stata trasferita in obitorio dove il medico legale effettuerà gli accertamenti per acquisire elementi utili sulle cause della morte e l’orario del decesso. Secondo quanto accertato dal medico legale, il corpo era totalmente bruciato, praticamente incollato alla parte metallica del sedile dell’auto. L’autopsia riuscirà a stabilire però, se l’uomo sia stato ucciso e poi bruciato.

Le indagini, si muovono sulla vita privata del 60enne. Non si esclude, al momento, nessuna circostanza riguardo la tragica fine di Angelo Caruso.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1543747182-3-nifosi.jpg