Sanità Ragusa

L'Asp di Ragusa rinnova i contratti a 276 lavoratori

“Avviato un percorso concreto e fattivo finalizzato a valorizzare il patrimonio del personale dipendente a tempo determinato”

Ragusa - Con tre delibere: n. 2291 “prosecuzione attività socialmente utili, fino al 31/12/2019, per 91 lavoratori ex LPU; la n. 2292 n. 61 lavoratori ex LSU e la n. 2293 n. 124 unità di personale ex contrattista dell’Azienda Sanitaria di Ragusa, la Direzione Strategica ha rinnovato il rapporto di lavoro a tempo determinato per 276 lavoratori che potranno contare sulla prosecuzione del loro rapporto di lavoro con l’Azienda.

La Direzione strategica, quest’anno, ha messo in bilancio le somme necessarie dimostrando, concretamente, di avere compreso l’importanza della certezza della continuità lavorativa per questi lavoratori.

«In sinergia con l’Assessorato alla Salute, avv. Ruggero Razza – ha affermato il commissario straordinario dell’Asp di Ragusa, dott. Salvatore Lucio Ficarra - abbiamo avviato un percorso concreto e fattivo finalizzato a valorizzare il patrimonio del personale dipendente a tempo determinato.»

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1543747182-3-nifosi.jpg