Appuntamenti Chiaramonte Gulfi

Daniele Guidantoni, di casa Vissani, a Chiaramonte

Terra Matta 2018, i patron dei ristoranti selezionati presentano le loro punte di diamante

Chiaramonte Gulfi - A due giorni dall'avvio dei lavori del Concorso enogastronomico nazionale Terra Matta 2018 che si terrà a Chiaramonte Gulfi, gli chef dei ristoranti selezionati presentano le loro punte di diamante che si sfideranno in cucina per portare a casa la vittoria.

Per il ristorante al Cacciatore de La Subida, parteciperà Angelo Del Bianco, per Andreina sarà la volta del giovane Valerio De Angelis, per Casa Vissani, Daniele Guidantoni, per Mercerie, il giovanissimo Alberto Corelli, per la trattoria Al Convento, Angelo Bencardino e, infine, per l'Antica Corte Pallavicina, Marco Cervi. Di loro, i loro maestri hanno speso solo buone parole.

Elemento fondante e che accomuna i ristoranti selezionati e la cucina iblea è il maiale in tutte le sue sfaccettature. Per Luca Vissani di Casa Vissani, "il maiale è una carne lussuriosa, povera ma che allo stesso tempo esprime profondità e ricchezza e in Umbria non se ne può fare a meno". Anche Pasquale Torrente della trattoria Al Convento esprime parole di apprezzamento verso questo alimento che "piace perché è grasso e dolce ed è uno tra i piatti più importanti della cucina napoletana". Per Massimo Spigaroli, chef dell'Antica Corte Pallavicina, "il maiale è importante perché ha portato ricchezza e ha mantenuto i saperi del territorio". Nelle valli friulane dello chef Massimo Gavagna del ristorante Al Cacciatore de La Subida, il maiale "era l'ingrediente fondante della cucina delle famiglie contadine povere che le aiutava a trascorrere l'inverno". Nella cucina di Igles Corelli la "massima espressione del maiale si abbina al calamaro", mentre in quella dello chef Errico Recanati, del ristorante Andreina, "è un piatto storico cucinato alla brace che negli anni è stato lavorato facendolo diventare un segreto di maialino".
Per conoscere i profili degli chef selezionati, è possibile consultare il sito internet www.consorziochiaramonte.com alla pagina Terra Matta 2018.