Appuntamenti Ragusa

Al porto di Marina di Ragusa l'artigianato dei pescatori

Inizia questo sabato 15 dicembre la manifestazione "Natale al Porto"

Ragusa - Grande attesa domani per dare il via al primo dei quattro fine settimana in programma all’interno della manifestazione “Natale al Porto” che punta a portare numerose famiglie e non solo, a trascorrere dei pomeriggi divertenti e coinvolgenti nella cornice del Porto Turistico di Marina di Ragusa. Animazioni, mostre, esposizioni e gonfiabili la faranno da padrona nella darsena e negli spazi aperti del porto dando l’opportunita, con un’offerta quanto mai differenziata, di trascorrere le feste natalizie in riva al mare. Tantissimi gli appuntamenti in programma, si inizia subito questo sabato 15 dicembre a partire dalle ore 16:00 e fino alle ore 20:00, con la mascotte Olaf, il pupazzo di neve più famoso del momento direttamente dal Regno di Ghiaccio che, con le sue stravaganti movenze, divertirà i passanti e accoglierà i presenti sotto una nevicata artificiale. La giornata di domani, così come tutte quelle in programma fino al 6 gennaio 2019, vedrà anche l’allestimento di immensi gonfiabili che saranno l’attrazione più richiesta dai più piccoli. Sarà presente anche una simpatica animazione condotta dalla principessa Elsa che intratterrà tutti con baby dance, creazioni con palloncini e giochi a tema. Tra una battaglia di neve, una tempesta di ghiaccioli volanti, una partita di ghiaccio canestro ed i truccabimbi, le famiglie che decideranno di trascorrere il pomeriggio al Porto Turistico di Marina di Ragusa avranno anche l’occasione di acquistare i regali natalizi nei numerosi negozi all’interno del porto, o di gustare un aperitivo o una stuzzicante cena all’interno dei vari locali. Sempre per i più piccoli, sarà a disposizione un’insolita sfera “di ghiaccio” grande più di due metri di diametro, che permettera di entrare e rotolare in giro per il porto facendosi ritrarre in foto ricordo. Non mancheranno i dolci tipici delle feste come pop corn e zucchero filato. All’interno della manifestazione “Natale al Porto” è stata organizzata un’importante e interessantissima mostra dedicata all’esaltazione delle realtà marinaresche perdute. All’interno del grande atelier del Porto Turistico di Marina di Ragusa infatti, è allestita la “Mostra del Mare” con artigianato locale proveniente dal mondo della pesca e con gli eccezionali abiti creati con la tecnica ormai quasi perduta del Morro. Gli abiti, le borse e le scarpe del pescatore-stilista Sebastiano Burgaretta verranno esposti accanto alle creazioni artigianali del pescatore e artigiano Orazio Causarano. Conchiglie, reti da pesca fatte a mano e stelle marine saranno le vere protagoniste di questa mostra che vedrà anche la partecipazione di numerosi artisti locali del gruppo Moica Ragusa che esibiranno i propri dipinti sempre all’interno dell’atelier.

L’appuntamento con “Natale al Porto” continuerà domenica 16 dicembre con gli immancabili gonfiabili, divertenti clown e le attese mascotte dei cartoon più in voga del momento. Sembrerà di entrare in un mondo incantato, a misura di famiglia e dei più piccoli, con la speranza di regalare momenti di serenità in questi giorni di festa. Le mostre, i gonfiabili e gli artisti torneranno successivamente da venerdì a domenica per tutti i fine settimana di dicembre e poi sabato 5 e domenica 6 gennaio. In programma anche l’esibizione del coro Mariele Ventre di Ragusa diretto dalla maestra Giovanna Guastella, ed ancora la filodiffusione musicale natalizia, un mini circo ed un mini zoo ma anche la prima edizione della regata “1° VelaBefana Iblea 2019” in programma domenica 6 gennaio alle ore 10. Per scoprire tutto il programma completo è possibile consultare le pagine social del Porto Turistico di Marina di Ragusa e il sito web www.portoturisticomarinadiragusa.it