Cronaca Vittoria

Francesco: fate come me, denunciate l'omofobia

Minorenni e bulli

Vittoria - Denunciare l'omofobia, quando si è vittima di aggressione. Parla Francesco, il 20enne vittoriese fatto vittima di aggressione da parte di un gruppo di sei minorenni, tra la via Cavour e la via Roma, nel salotto di Vittoria. 

Francesco fa il parrucchiere, lavora in un salone di bellezza del centro storico ed è stato preso di mira da un gruppo di giovinastri che hanno tentato di rapinarlo del cellulare. Bulli, non altrimenti definibili, che si sentono forti sol perchè l'altro, a loro modo di vedere, è un diverso. Francesco è andato in commissariato e ha denunciato i minori che lo hanno dileggiato e aggredito, e oggi invita anche altri a uscire dal silenzio e a denunciare.