Appuntamenti Scicli

Il 28 dicembre il Memorial Rosario Battaglia

Per ricordare il giovane scomparso nel 2005 in un incidente stradale.

 Scicli - Mancano pochi giorni alla grande kermesse del basket giovanile ibleo. L’evento oltre a richiamare dirigenti, tecnici ed appassionati vecchi e nuovi del basket ibleo e della “Fernando Ciavorella” rappresenta una importante occasione di verifica del movimento cestistico locale e provinciale in termini di radicamento territoriale, insegnamento tecnico, qualità atletica giovanile e managerialità societaria.
Una vera festa del basket giovanile ibleo che si concretizza con gli eventi sportivi dell’All Star Game e del torneo due contro due e con il gran galà della passerella dei premiati per l’assegnazione dell’Oscar del Basket Giovanile Ibleo 2018 e dei premi “Fernando Ciavorella” e “CSEN”.

Il premio “Oscar del Basket Giovanile Ibleo”, giunto quest’anno alla sua XII edizione fu scelto dalla società nel 2006 per ricercare, all’interno del movimento giovanile del basket ibleo, il senso della cultura sportiva come valore e senso di una umanità giovanile che riesce al tempo stesso a trovare nel confronto agonistico il rispetto per l’avversario, il senso dell’amicizia, l’accettazione del risultato e la gioia dello stare insieme.
La scelta del giovane quindicenne da premiare viene effettuata dallo staff tecnico della Ciavorella con la collaborazione dei vari tecnici delle società di basket della provincia. L’idea, alla base della scelta, si incentra sui principi della competitività agonistica e del comportamento sportivo sia in palestra che all’interno del campo di gioco. Per ogni segnalato viene esaminato il curriculum posseduto in termini di prestazione atletica, di qualità tecnica individuale, di assiduità nelle gare e negli allenamenti, di originalità di gioco e di risultati agonistici conseguiti nelle ultime stagioni sportive ma anche di comportamento che in ognuno deve essere caratterizzato dai principi di lealtà sportiva, di correttezza agonistica, di capacità aggregativa e di tipo relazionale.
Il premio “Fernando Ciavorella”, giunto quest’anno alla sua X edizione, fu istituito nel 2008 con l’intendimento di valorizzare l’impegno, la passione e la dedizione di coloro che in qualsiasi modo hanno contribuito a fare la storia della società sciclitana di pallacanestro.
Il premio “CSEN”, giunto quest’anno alla sua sesta edizione, fu istituito nel 2013 con l’intendimento di esaltare l’impegno dei giovani come strumento di promozione e di fidelizzazione alla società.
La data di svolgimento della manifestazione è stata fissata per venerdì 28 dicembre con inizio alle ore 16,00 all’interno del geodetico di Jungi. La premiazione si svolgerà nel corso della manifestazione alla presenza della dirigenza societaria, delle autorità locali, delle autorità regionali e provinciali della FIP, del CSEN e dei familiari di Rosario.