Economia Modica

Ha aperto la nuova Lidl a Modica

E' alimentato interamente da energia derivata da fonti rinnovabili,

Modica - Lidl, catena di supermercati leader in Italia, a sole tre settimane dall’inaugurazione del punto vendita di Gravina di Catania, torna ad investire in Sicilia con l’apertura del nuovo supermercato di Modica in Via della Costituzione. Il supermercato si trasferisce dalla vecchia sede di Via Pertini che verrà ammodernata e lascerà spazio ad un’altra attività commerciale.

Il taglio del nastro, che sancirà l’avvio ufficiale dell’attività, si è tenuto giovedì 20 dicembrealla presenza di una folta rappresentanza dell’amministrazione comunale modicana. Presenti: il Sindaco Ignazio Abbate con gli Assessori Maria Monisteri Caschetto, Giorgio Linguanti, Salvatore Pietro Lorefice, Giorgio Belluardo, Anna Maria Aiello, Viola Saro.
In linea con l’approccio “green” dell’Azienda, il nuovo punto vendita di Via della Costituzione è stato realizzato con una forte vocazione alla sostenibilità ambientale: è alimentato interamente da energia derivata da fonti rinnovabili, è dotato di un pannello fotovoltaico da 43 kW, è stato realizzato con materiali ecocompatibili e dispone di due postazioni per la ricarica di veicoli elettrici. Il negozio sviluppa un’area vendita di oltre 1.200 metri quadrati ed è dotato di un ampio parcheggio con 160 posti auto gratuiti a disposizione della clientela.

Così come già fatto a Gravina, anche a Modica, oltre all'apertura del nuovo punto vendita, Lidl Italia ha realizzato importanti opere di urbanizzazione a favore di tutta la comunità modicana, segno di un impegno concreto verso il territorio. Lidl, infatti, si pone come interlocutore delle Istituzioni, ascoltandone i bisogni e rispondendo con flessibilità e disponibilità. Nello specifico, a Modica è stato rifatto il manto stradale lungo il perimetro del punto vendita, sono stati sistemati i marciapiedi e sono realizzate delle aree verdi attrezzate perimetrali all’immobile. Il tutto dotato di impianto ad illuminazione LED.

Sugli scaffali del nuovo punto vendita l'Azienda offrirà, oltre al classico assortimento con più di 2.000 referenze, anche una selezione di prodotti della tradizione locale: salumi, formaggi come il primosale o la provola, sugo di pomodoro ciliegino, il pesto rosso alla siciliana, il pistacchio, i vini, ma anche diversi tipi di pane e specialità tipiche made in Sicily. Lidl, infatti, nell'Isola, come nelle altre regioni in cui è presente, ha avviato una collaborazione con alcuni fornitori di prodotti locali.

Lidl in Sicilia

In Sicilia, Lidl Italia opera da oltre 10 anni, conta 45 punti vendita e impiega complessivamente 1.230 addetti. Nel 2018 l’organico è stato incrementato del 28% rispetto all’anno precedente.

IL PIANO DI SVILUPPO IN ITALIA 2018

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1568194965-3-cappello-peugeot.jpg

Lidl Italia ha annunciato un piano di investimenti da oltre 350 milioni di euro per l’anno 2018 che comprende lo sviluppo della rete vendita con l’apertura prevista di oltre 40 nuovi supermercati per l’anno in corso, mantenendo così lo stesso trend di aperture e di nuove assunzioni del 2017.

Company profile Lidl
Lidl è presente in Italia da 26 anni. Ad oggi, può contare su una rete di più di 600 punti vendita in 19 regioni che occupano oltre 15.000 collaboratori. Il rifornimento quotidiano dei negozi è garantito da 10 piattaforme logistiche dislocate sul territorio nazionale. Negli ultimi anni è stato portato avanti un percorso di profondo rinnovamento dell’insegna che, da un lato, ha coinvolto il radicale ammodernamento della rete vendita per offrire un’esperienza d’acquisto più piacevole e funzionale ai clienti, dall’altro ha visto la completa revisione dell’assortimento di prodotti a scaffale con una netta virata verso il Made in Italy. Attualmente, oltre l’80% dei prodotti offerti dall’insegna è prodotto in Italia.