Appuntamenti Scicli

La borsa di studio Dario Campo a palazzo Spadaro

Il 28 dicembre

Scicli - Si assegnerà venerdì 28 dicembre prossimo la borsa di studio Dario Campo. La cerimonia di consegna avrà inizio alle 17,15 e si svolgerà a palazzo Spadaro.
E’ il decimo anno consecutivo, e, come preannunziato, si vorrà dare alla manifestazione un rilievo particolare per sottolineare dieci anni di impegno dell’Ass.”Giovani Vite da Amare, nel ricordo di Dario Campo”, nell’ambito della sicurezza stradale e della prevenzione dai rischi della strada, con riferimento speciale ai gioavni.
Si vorranno sottolineare pure la collaborazione fornita in tutti questi anni dall’Istituto Q. Cataudella e dall’Associazione Scuola-Famiglia nonché il sostegno dello stesso Comune, sempre sensibile sui problemi dei Giovani e della loro sicurezza.
Il tema scelto per questa occasione è : “Giovani inMovimento”: In Movimento, anzitutto, per richiamare i Giovani ad essere attenti quando si muovono sulle strade e sono alla guida di veicoli; e per accrescere in ciascuno di essi in ogni circostanza il senso di responsabilità e di consapevolezza.

Ma inMovimento, anche nel momento della loro formazione e della loro crescita, in modo che possano curare ed assimilare Valori e Saperi utili per orientarsi in positivo in questa nostra società, che a detta di tutti, è difficile e complicata.
A parlare di questi argomenti interverranno persone di chiara competenza e di vasta esperienza: il Dr. Gaetano DI MAURO, Comandante della Polizia Stradale; la prof. Cettina Padua, docente e collaboratrice del dirigente Scolastico al Q. Cataudella; il dr. Orazio Palazzolo, dirigente del Ser.T. dell’ A.S.P. ; l’avv. Caterina Riccotti, Vice sindaco e Assessore per la Cultura e l’Istruzione a Scicli.

I Giovani che quest’anno partecipano alla selezione per aggiudicarsi la borsa di studio sono 28 e provengono dalle scuole di ogni Ordine: Liceo Classico; Liceo Scientifico ; commerciale; Ragioneria, Turistico e Agrario. Si tratta di ventotto giovani preparati che all’esame di maturità hanno conseguito voti piuttosto alti; tra di essi ve ne sono cinque che sono usciti con il voto di 100 e lode.
La scelta del candidato sarà fatta all’ultimo momento e prenderà in esame l’indice di merito ma anche la situazione economica della famiglia. La borsa di studio infatti vuole premiare un giovane che abbia il desiderio e la capacità di continuare gli studi all’Università; e va considerata perciò come un contributo per realizzare questo desiderio.
Agli interventi si alterneranno alcuni momenti musicali con la suggestione della poesia e del racconto. Vi prenderanno parte: l’Accademia della Musica di Scicli - Soprano, Lina Pluchino ; pianoforte, Concetto Ingarao; I gruppi giovanili del Q. Cataudella; e nella lettura di significativi brani d’Autore, la voce di Daniele VOI.
Vi sarà poi un momento di particolare interesse per la presenza amichevole del maestro Franco Cilia, che interviene per amicizia ed affetto con la famiglia Campo, per un momento di ricordo e di condivisione.