Cronaca Modica

Bambino di 15 mesi di Rosolini ingerisce hashish, trasferito a Catania

I genitori, entrambi di Rosolini, hanno raccontato una versione dell'accaduto che non ha convinto i carabinieri

Modica - Ha ingerito una dose hashish un bambino di 15 mesi figlio di una coppia di Rosolini. Il piccolo è stato in un primo momento ricoverato all'ospedale Maggiore di Modica, poi, vista la gravità delle sue condizioni, è stato trasferito nel reparto di Rianimazione Pediatrica all'ospedale Garibaldi di Catania. 

Gli elicotteri del 118 erano purtroppo fermi a causa di un guasto tecnico, ragion per cui è stato necessario disporre il trasferimento del piccolo paziente in ambulanza da Modica a Catania. 

Ora è fuori pericolo. L'ospedale ha avvertito del caso i militari dell'Arma. I genitori, entrambi di Rosolini, hanno raccontato una versione dell'accaduto che non ha convinto i carabinieri. Hanno riferito infatti che il bambino avrebbe scovato una bustina di droga rovistando a terra in una villa.