Attualità Manovra

On. Lorefice, Cinquestelle: Ai Comuni 400 milioni

Per cofinanziare piccole opere

Ispica - “Con la nostra manovra -sottolinea la presidente della Commissione Affari Sociali, Marialucia Lorefice (M5S), abbiamo voluto dare assoluta priorità ai territori. Lo facciamo con un primo, concreto, passo: Attivando un fondo da 400 milioni di euro per cofinanziare piccole opere nei Comuni. Un modo funzionale per ridare nuova linfa a settori come l’edilizia pubblica, la manutenzione e la sicurezza del territorio, la manutenzione della rete viaria, la prevenzione del rischio sismico e la valorizzazione dei beni culturali e ambientali.

Nella pratica -spiega la parlamentare del M5S- diamo ossigeno agli enti territoriali massacrati fino ad oggi dal Patto di Stabilità interno e dal principio del Pareggio di Bilancio. Lo facciamo con un contributo che copre il 50% della progettualità proposta che sarà di 40mila euro per i comuni fino a 2 mila abitanti, di 50mila euro per quelli fino a 5mila abitanti, di 70mila euro per i comuni fino a 10mila abitanti e di 100mila euro per quelli fino a 20mila abitanti. Questi maggiori investimenti locali si vanno ad aggiungere ad 1 miliardo di maggiori fondi derivanti dallo sblocco degli avanzi di amministrazione per i comuni virtuosi.
Lo avevamo promesso -conclude Lorefice- e lo stiamo realizzando con impegno costante e con l’importantissimo contributo dei cittadini che ogni giorno ci sostengono e supportano anche con le loro idee e i loro suggerimenti”.