Economia Ragusa

Bancari in esubero in provincia di Ragusa

La situazione critica dei bancari di Monte dei Paschi di Siena

Ragusa - Mps, 650 esuberi. Dieci nelle province di Ragusa e Siracusa.
Il piano di uscita volontaria dei lavoratori, già incluso nel piano di ristrutturazione 2017/2021, è in fase di attuazione. Un accordo sugli esuberi è stato raggiunto con la banca dai sindacati di categoria. In Sicilia saranno 41 quei lavoratori che, presumibilmente aderiranno al programma di fuoriuscita volontaria messo a punto dall’Istituto senese. 10, come si diceva, i lavoratori del Monte Paschi che lavorano nell’area tra Ragusa e Siracusa pronti a lasciare il posto.

Saranno in tutto 650 i dipendenti che usciranno volontariamente grazie all’introduzione di un paracadute che consente ai lavoratori di ritirare la domanda di prepensionamento nel caso in cui si acceda a forme di ammortizzatori sociali nel settore. Per chi decide di lasciare anticipatamente, tornano condizioni agevolate di accesso ai mutui, agevolazioni creditizie e rinegoziazioni.