Ricetta siciliana

Insalata di arance e finocchi, depurativa e leggera

Un contorno ottimo per accompagnare i secondi di pesce o di carne

L'insalata di finocchi e arance è una tipica insalata siciliana, di stagione. Un'insalata tipica che mangiavano un tempo i nostri contadini. Si prepara in genere durante il periodo Natalizio, è un'insalata tipicamente invernale, si prepara di solito da Novembre a Gennaio, il periodo in cui si raccolgono le arance in Sicilia. Un'insalata che contiene frutta e ortaggi, che danno, in questa ricetta, il meglio di sè. Questa combinazione di arance e finocchi è anche un contorno ottimo per accompagnare i secondi di pesce o di carne, vista che la sua acidità e la sua freschezza derivata dal finocchio che è anche digestivo, e pulisce perfettamente la bocca. Le arance che vi consiglio per questa insalata sono le arance del tipo Sanguinella o le Tarocco, non trattate, sarebbero l'ideale.

Questa insalata si prepara in pochissimo tempo ed è un vero trionfo di sapori ben equilibrati. Vi consiglio però di condirla qualche minuto prima di servirla in tavola, per farsì che si insaporisca per bene. Ne esistono diverse varianti, quella suggerita da me qui è quella base. Poi sta a voi, potete aggiungere all'insalata di base le sarde salate, le cipolle, meglio se quelle di Tropea o le cipolline novelle, i pinoli tostati o le noci. A seconda dei vostri gusti. A me piace diversificarla a seconda se la servo come contorno o come antipasto, poichè è un insalata molto versatile e si presta a diverse soluzioni.
Vediamo come procedere https://blog.giallozafferano.it/fantasiaincucina/insalata-di-arance-e-finocchi-alla-siciliana/