Economia Catania

Terremoto sull'Etna, Montepaschi stanza 20 milioni

Sospensione di 12 mesi per i finanziamenti in essere di famiglie e imprese coinvolte

Catania - Un plafond di 20 milioni di euro e la sospensione per 12 mesi dei pagamenti delle rate sui finanziamenti in essere: questo l’impegno di Banca Monte dei Paschi di Siena per sostenere le famiglie e le imprese catanesi colpite dal sisma dei giorni scorsi.

Le misure straordinarie stanziate prevedono un plafond di 20 milioni di euro destinato a finanziare gli interventi di prima ricostruzione e ripristino attività a favore delle famiglie residenti e delle aziende con sede legale/operativa nei comuni colpiti dal terremoto. Le facilitazioni avranno condizioni agevolate e seguiranno un iter istruttorio prioritario e gratuito.

Il pacchetto include anche una moratoria di 12 mesi sulle rate dei mutui ipotecari e chirografari delle imprese locali e dei clienti privati residenti nei comuni interessati che abbiano riportato danni dall'evento.

 Tutte le informazioni saranno a disposizione dei richiedenti nelle filiali di Banca Mps.