Cronaca Roma

E' morto Fernando Aiuti, è giallo: morte naturale? Indagini

Si è suicidato?

Roma - E' morto oggi, al Policlinico Gemelli di Roma, dove era ricoverato da qualche giorno, l'immunologo di fama mondiale Fernado Aiuti (1935). 

Sul caso sta facendo accertamenti la procura di Roma: la pm Laura Condemi è andata a fare un sopralluogo in ospedale, l'ipotesi è che si sia suicidato. Ricoverato al Gemelli, Aiuti venne eletto nel 2008 come capolista del Pdl in Campidoglio.

Aiuti si è battuto contro l’emarginazione dei malati di Hiv. Nel 1991 fece il giro del mondo la foto che lo immortalava mentre, durante un congresso in cui si discuteva delle cause di contagio dell'Aids, baciò sulla bocca una donna sieropositiva per dimostrare che il virus non poteva essere trasmesso attraverso la via orale.

Era nato a Urbino l'8 giugno del 1935. 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1562774787-3-riviera.gif