Giudiziaria Santa Croce Camerina

Diffamava Andrea Stival su Facebook, condannato a mille euro

L'uomo è incensurato, e dovrà pagare le spese processuali in favore delle parti civili

Ragusa - Ha diffamato via social e con il vincolo della continuazione, Andrea Stival, ex suocero di Veronica Panarello, e la sua compagna Andreina Fiorilla, entrambi costituitisi parte civile. Adesso il 56enne e' stato condannato per una serie di post e commenti che ha divulgato attraverso il suo profilo social, riconducibili all'omicidio del piccolo Loris Stival, e alle accuse che l'imputato muoveva verso la coppia. La difesa dell'uomo ha chiesto il patteggiamento.

La sentenza, pronunciata dal giudice monocratico Maria Rabini e divenuta irrevocabile, ha condannato l'uomo a mille euro di multa, pena ridotta per il rito e sospesa; l'uomo che e' incensurato, dovra' pagare le spese processuali in favore delle parti civili costituitesi. Il legale della coppia procedera' in sede civile per la quantificazione del danno patito dai suoi assistiti.