Cronaca Ragusa

Nuovo furto alla zona industriale di Ragusa

Dopo il colpo al Bar Savini

Ragusa - Continua senza sosta l'aggressione alle aziende insediate nell'area industriale di Ragusa. Un altro furto, dopo quello che aveva già preso di mira il Savini, si è verificato nella notte tra sabato e domenica ai danni di un’azienda di autotrasporti, la “Spadola & Tumino snc”, da parecchi anni situata nella prima fase dell'area industriale di Ragusa. Questa volta i ladri sono entrati in azione verso le 2 all'interno del lotto dove l'azienda di autotrasporti custodisce decine e decine tra automezzi ed autoarticolati con l'intento di rubare il carburante necessario agli automezzi che si apprestano ad iniziare lunghissimi viaggi verso il Nord Italia transitando anche verso alcuni Paesi Europei.

Il pronto intervento di alcuni agenti della Squadra mobile di Ragusa ha però bloccato quanto stava accadendo, impedendo di caricare una parte della refurtiva che era stata ben preparata in fusti e pronta per essere portata via proprio ai margini della carreggiata. Ma l'aspetto più preoccupante è costituito dal fatto che l'azienda in questione, proprio in questi ultimi due mesi, ha già subito altri tre furti.