Cronaca Pozzallo

I tre pozzallesi che vendono droga ai minorenni

Tutti e tre ai domiciliari

  • https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/04-02-2019/1549272693-1-pozzallesi-vendono-droga-minorenni.jpg&size=397x500c0
  • https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/04-02-2019/1549272737-1-pozzallesi-vendono-droga-minorenni.jpg&size=391x500c0
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/04-02-2019/pozzallesi-vendono-droga-minorenni-100.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/04-02-2019/1549272693-1-pozzallesi-vendono-droga-minorenni.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/04-02-2019/1549272737-1-pozzallesi-vendono-droga-minorenni.jpg

Pozzallo - I Carabinieri delle Stazioni di Pozzallo e Modica e del Nucleo Operativo hanno tratto in arresto tre giovani pozzallesi per detenzione ai fini di spaccio e cessione di sostanze stupefacenti.

Le operazioni dell’Arma che per il 2 febbraio, sabato sera, sono state denominate Candelora, hanno visto impegnati dieci Carabinieri in un servizio coordinato ad alto impatto. I militari hanno visitato i luoghi della movida pozzallese e specificamente quelli frequentati dai più giovani, con un servizio di attenta osservazione. In tarda serata, i militari hanno tre giovani pozzallesi che cedevano marijuana e cocaina a dei giovani tra cui una minorenne. La successiva perquisizione personale ha permesso di rinvenire un ulteriore quantitativo di droga di 4 dosi di cocaina.
Al termine delle operazioni sono stati tratti in arresto:
• Vincenzo Gambuzza, 39 anni;
• Michael Galanti, 20 anni;
• Salvatore Sigona, 20 anni.

I tre giovani già tratti in arresto in passato per medesimi reati, sono stati associati agli arresti domiciliari a disposizione del P.M. di turno della Procura di Ragusa, dott.ssa Monego, in attesa di giudizio.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1550499437-3-sagra-seppia.gif