Attualità Tv

Audience in caduta libera. Celentano dice di essere malato e dà forfait

I telespettatori si sono sentiti presi in giro

Milano - Il pubblico televisivo di Canale 5 si è sentito preso in giro, l'Auditel dice che gli ascolti sono in calo vertiginoso, Mediaset si lecca le ferite e il Molleggiato si dice malato. 

"Adriano Celentano, a causa di un malanno di stagione, non potrà dirigere "Aspettando Adrian" e "Adrian la serie" per almeno due settimane, così come prescritto dai medici curanti.stasera 
Durante questo periodo "Aspettando Adrian" e "Adrian la serie" non andranno in onda". Lo hanno comunicato stasera il Clan di Celentano e Mediaset.

Panico a Mediaset

A Canale 5 si parla sempre e ossessivamente di Adrian, l'ormai ufficialmente disastroso evento televisivo organizzato da Adriano Celentano. Si parla dello share raccolto dalla trasmissione in onda sulla rete ammiraglia Mediaset lunedì 4 febbraio: Adrian infatti ha raggiunto l'8,9% di share nella prima parte (2.295.000 telespettatori) e appena il 7,7% nella seconda parte a fumetti (1.527.000 telespettatori). Cifre miserrime, per le quali il Biscione aveva già preso provvedimenti: dalla settimana prossima lo spettacolo avrebbe dovuto cambiare collocazione nel palinsesto. Ma stasera è arrivata la contromossa di Celentano: lungi dal subire l'umiliazione della deminutio in fascia oraria secondaria, ha detto di essere raffreddato. Una fine ingloriosa, a 81 anni.