Cronaca

Ragusa, a 16 anni spaccia droga

Ragusa . Continua l’azione delle Volanti della Polizia di Stato per prevenire e reprimere il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti secondo le direttive disposte dal Questore di Ragusa.
I servizi hanno riguardato le principali piazze e luoghi di ritrovo di giovani e giovanissimi nonché le vie nei pressi dei principali istituti scolastici.
All’attività hanno preso parte due equipaggi della Sezione Volanti che hanno identificano e controllato decine di mezzi e circa 200 persone.
Durante il servizio, l’attenzione degli agenti è stata attirata da un gruppo numeroso di ragazzi di giovane età. Il movimento fulmineo di uno di esso non è passato inosservato agli uomini in divisa.
Uno di loro, infatti, appena ha scorto i poliziotti si è disfatto di un involucro di carta bianca.
Gli agenti hanno immediatamente recuperato la confezione che al suo interno conteneva circa dieci grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

Il giovane, appena sedicenne, messo alle strette non ha potuto fare altro che ammettere il possesso dello stupefacente, che come riferito, aveva acquistato per condividerlo con i suoi amici coetanei.
L’ulteriore perquisizione disposta ha dato esito negativo.
Il ragazzo, incensurato, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria minorile per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e al termine delle attività affidato ai suoi genitori. Sono in atto gli accertamenti tecnici finalizzati all’esame della sostanza per verificarne il principio attivo e le dosi ricavabili.

Il risultato segue il precedente sequestro di sei panetti di hashish per un peso di circa 600 grammi e l’arresto di un cittadino residente a Vittoria.
I servizi di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti continueranno anche nei prossimi giorni.