Cronaca Modica

Il modicano che guida ubricaco, sconta 8 mesi

E' ai domiciliari

Modica - Gli agenti del Commissariato di Modica ha dato esecuzione, in data di ieri, ad un provvedimento di esecuzione per espiazione di pena detentiva emesso dall’Ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica del Tribunale di Ragusa a carico di un giovane modicano, già noto per una serie di reati commessi in materia di stupefacenti.
G.A., di anni 30, è risultato destinatario di un ordine di esecuzione di pena detentiva da espiare per un totale di mesi 8 di arresto ed euro 2.000,00 di ammenda.

Il predetto procedimento giudiziario a carico del soggetto responsabile scaturisce da segnalazione prodotta dal Commissariato di Modica che è riuscito a raccogliere i necessari elementi di responsabilità a carico dell’uomo.
L'autorità giudiziaria ha emesso definitive sentenze di condanna, riconoscendo colpevole l’odierno arrestato.
La misura in questione è stata eseguita dagli agenti del Commissariato di Modica in data 15 febbraio, l’arrestato è stato posto agli arresti domiciliari.