Attualità Ispica

Brendan Kidd gira a Cava Ispica

Una laica e una religiosa si incontrano

Ispica - Il regista statunitense Brendan Kidd gira a Cava Ispica. Il cineasta americano racconta il progetto del film, da lui scritto e diretto, dal titolo provvisorio "I-Burn" le cui riprese hanno avuto luogo tra l'area archeologica di Cava Ispica adiacente il Centro Storico e Vignale San Giovanni.

"Il film racconta la vita interiore di una giovane donna devota, Nancy, contrapposta alla vita di una scienziata, Maia, per la quale solo la scienza conta. Nancy è una donna che si appresta a prendere i voti come suora cattolica. Il suo cammino è in qualche modo già iniziato ma non ha ancora abbandonato la vita civile. Nancy ammira ed è profondamente devota a Santa Lucia ed è venuta a Ortigia in cerca della propria salvezza spirituale e spera di trovarla in questo luogo in cui la figura di Santa Lucia è di centrale importanza. Poi l’incontro con la scienziata e la storia di un’amicizia.
Il film è interamente girato in bianco e nero e in pellicola, materiale costoso e non più così utilizzato, ma dalla qualità unica". 

Il progetto è prodotto dall’americana Ekstasis Production LLC in collaborazione con la Cinnamon - Digital Cinema Production, società di produzione audiovisiva siciliana con sede a Palermo e vincitrice di oltre 40 premi internazionali nel campo delle serie digitali (di cui l’ultima prodotta per Mercedes Benz).