Appuntamenti Comiso

Francesco Mandelli in teatro a Comiso

Il 27 febbraio alle 21

 Comiso - Al grande pubblico è noto per avere interpretato uno dei personaggi più divertenti e discussi degli ultimi tempi. Il suo Ruggero ha fatto ridere un po’ tutti, prima davanti la Tv e poi sul grande schermo. Adesso Francesco Mandelli si mette in gioco in un’avventura assolutamente nuova per lui, che in curriculum annovera già tantissime esperienze come attore, ma anche conduttore, regista e scrittore.

Sarà da solo sul palcoscenico, protagonista di un monologo intenso, scritto dal noto drammaturgo Will Eno. Lo spettacolo, una co-produzione BAM Teatro e la Corte Ospitale, si intitola “Proprietà e atto (esilio permanente) e andrà in scena allo Spazio Naselli di Comiso, mercoledì 27 febbraio, alle ore 21.00, all’interno della stagione teatrale 2018-2019. Diretto da Leonardo Lidi, Mandelli s’impegnerà in una riflessione sull’essere senza dimora, un uomo venuto da un dove imprecisato, che atterra qui per raccontare la sua esperienza e, così facendo, finisce per narrare l’intera esperienza collettiva. Il testo, tradotto da Chiara Maria Baire, alterna aneddoti e visioni particolari, ironia, sarcasmo e parentesi poetiche, tipiche della scrittura di Eno, accompagnando lo spettatore in un’analisi dello stato d’animo di chi si sente “straniero” nella sua stessa esistenza.
Per info sui biglietti e i servizi offerti (come il servizio babysitting e il servizio navetta) è possibile contattare i numeri 0932.1970010 e 338.1266355 o tramite l’indirizzo e-mail info@spazionaselli.com .

I biglietti possono essere acquistati usufruendo della Carta Docenti o dell’App18 anche on-line sulla piattaforma LiveTicket al link: https://www.liveticket.it/opera.aspx?Id=231970&

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1562774787-3-riviera.gif