Attualità Ispica

Ispica, ecco il progetto del Parco Forza. FOTO

Consegnati i lavori

  • https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/28-02-2019/1551381471-1-ispica-ecco-progetto-parco-forza.jpg&size=667x500c0
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/28-02-2019/ispica-ecco-progetto-parco-forza-100.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/28-02-2019/1551381471-1-ispica-ecco-progetto-parco-forza.jpg

Ispica - La Soprintendenza per i beni culturali e ambientali di Ragusa, con in testa il Soprintendente arch. Calogero Rizzuto, alla presenza dell'Assessore regionale prof. Sebastiano Tusa, ha proceduto alla consegna dei lavori per la riqualificazione del Parco Forza.
Il progetto prevede un impegno finanziario che va ben oltre i due milioni di euro.
Era presente l'Onorevole Nello Dipasquale che sin dal 2014 ha seguito l'iter del progetto intervenendo politicamente a più riprese per far sì che il territorio ispicese potesse beneficiare di tali importanti risorse.
Non c'è dubbio alcuno che tutta la Soprintendenza di Ragusa merita un plauso particolare per aver dimostrato grande competenza e tempestività.

"Un'azione sinergica tra più Enti scesi in campo-dichiara il sindaco Pierenzo Muraglie- permetterà alla nostra città di poter godere di un sito, già straordinariamente affascinante, capace di attrarre turisti offrendo servizi adeguati.
Il fatto che Ispica sia al centro di tante attenzioni positive non può che rappresentare motivo d'orgoglio. Si tratta di un'occasione di crescita straordinaria per la nostra città che dobbiamo cogliere prontamente promuovendo il territorio ed il nostro patrimonio.
Il Soprintendente Rizzuto ha comunicato di aver chiesto alla Soprintendenza di Siracusa il rientro ad Ispica del relitto della nave di Pantano Longarini che sarà allocata presso l'ex macello comunale già vincolato per questa destinazione dall'Amministrazione Comunale.
È stato eseguito apposito sopralluogo con il Prof. Tusa. Anche questa è una legittima "rivendicazione" del territorio che si concretizzerà presto.
È doveroso ricordare l'impegno profuso in passato da tanti uomini della nostra città come l'ex sindaco dott. Rosario Gugliotta ed il Preside Prof. Franco Sesto Bellisario affinchè ciò si realizzasse.
Era presente anche l'Onorevole Orazio Ragusa che ha ribadito piena disponibilità ad operare per il bene della città di Ispica e di tutto il territorio".