Cronaca Agrigento

Mafia e Juventus, i volti degli arrestati. FOTO

Calcio e mafia

  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/04-03-2019/1551705452-mafia-juventus-volti-arrestati-foto-1-500.png
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/04-03-2019/1551705452-mafia-juventus-volti-arrestati-foto-2-500.png
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/04-03-2019/1551705511-mafia-juventus-volti-arrestati-foto-1-500.png
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/04-03-2019/mafia-juventus-volti-arrestati-foto-100.png
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/04-03-2019/1551705452-mafia-juventus-volti-arrestati-foto-1-240.png
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/04-03-2019/1551705452-mafia-juventus-volti-arrestati-foto-2-240.png
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/04-03-2019/1551705511-mafia-juventus-volti-arrestati-foto-1-240.png

Agrigento - Ecco chi sono le 32 persone arrestate oggi dalla Dia ad Agrigento ed in altre Province della penisola (Palermo, Trapani, Catania, Ragusa, Vibo Valentia e Parma) accusate, tra l'altro, di associazione mafiosa, associazione per delinquere finalizzata al traffico ed allo spaccio di stupefacenti, aggravata dal metodo mafioso, detenzione abusiva di armi, sequestro di persona a scopo di estorsione aggravato e danneggiamento.

Tra loro anche Andrea Puntorno, capo ultras della Juve, uno dei leader del gruppo "Bravi ragazzi", che già in passato ha avuto problemi con la giustizia e il nuovo capomafia Antonio Massimino.

Ecco le persone raggiunte dalla misura cautelare: James Burgio, 25 anni di Porto Empedocle, inteso “Jenny”; Salvatore Capraro, di Villaseta (Agrigento) 19 anni; inteso “Ascella”; Angelo Cardella, 43 anni di Porto Empedocle; Marco Davide Clemente, 25 anni di Palermo inteso “Persicheddra”; Fabio Contino, 20 anni di Agrigento; Sergio Cusumano,56 anni di Agrigento; Alessio Di Nolfo, 33 anni di Agrigento; Francesco Di Stefano, 43 anni di Porto Empedocle, detto “Francois”; Daniele Giallanza, 47 anni di Palermo inteso “Franco”; Eugenio Gibilaro, 45 anni di Agrigento; Angelo Iacono Quarantino, 24 anni di Porto Empedocle; Pietro La Cara, 42 anni di Palermo, inteso “Pilota’ o “Corriere”; Domenico La Vardera, 38 anni, inteso “Mimmo”; Francesco Luparello, 45 anni di Realmonte; Domenico Mandaradoni, 31 anni di Tropea e residente a Francica; Antonio Massimino, 51 anni diAgrigento; Gerlando Massimino, 31 anni di Agrigento; Saverio Matranga, 41 anni di Palermo; Antonio Messina, 61 anni di Agrigento inteso “Zio Peppe”; Giuseppe Messina, 38 anni di Agrigento; Messina Valentino, 56 anni di Porto Empedocle; Liborio Militello, 58 anni di Agrigento; Gregorio Niglia, nato Tropea e residente a Briatico, 36 anni; Andrea Puntorno, 42 anni di Agrigento; Calogero Rizzo, 49 anni di Raffadali; Francesco Romano, 33 anni nato a Vibo Valentia e residente a Briatico; Vincenzo Sanzo, 37 anni di Agrigento, inteso “Vicè ovu’; Attilio Sciabica, 31 anni di Agrigento; Luca Siracusa, 43 anni di Agrigento; Giuseppe Tornabene, 36 anni di Agrigento inteso “Peppi lapa’; Calogero Trupia, 34 anni di Agrigento inteso “Cuccu” e Francesco Vetrano, 34 anni di Agrigento, inteso “nivuru.