Scuola Modica

A scuola nell'azienda Sigona di Pozzo Cassero

Ad apprendere come si fa zootecnia

Modica - Visitando parecchie aziende agricole presenti sul territorio ibleo si è constatato che molti ragazzi, appartenenti a famiglie agricole, già all’età di 14 anni, manifestano particolare propensione a voler continuare il lavoro dei propri genitori. Attratti dai valori della propria terra, i ragazzi solitamente amano lavorare a stretto contatto con i propri nonni perché possano imparare in fretta per gestire i loro sogni imprenditoriali. Spesso si ispirano a modelli di agricoltura del passato, meno invasivi ed inquinanti, applicando certamente tecniche e strumenti migliorativi attuali. Essi affermano che le scelte imprenditoriali devono essere fatte in funzione delle esigenze della gente. Così per apprendere nuovi saperi e sviluppare futuri orientamenti economici la classe 2° agraria del Professionale di Modica ha scelto di visitare l’azienda Sigona di c/da Pozzo Cassaro, a prevalente indirizzo agro-zootecnico; allevamento di bovini, seminativi, prodotti di nicchia, caseificazione del latte e vendita diretta dei prodotti nei mercati locali.

Gli allievi, dopo questa esperienza, hanno capito che è molto importante la tipicità e la trasformazione di parecchie produzioni per creare valore aggiunto al reddito di impresa. Le competenze di settore, la divisione e la specializzazione del lavoro sono essenziali per raggiungere gli obiettivi prefissati nella fase di organizzazione. La socializzazione scolastica di oggi e la cooperazione successiva portano ad affrontare e risolvere meglio le problematiche contingenti. La visita di oggi è stata sicuramente una bella esperienza, affermano i Docenti accompagnatori degli studenti Ignazio Manenti, Giorgio Carbonaro e Rosanna Desiderio, conoscere la storia dell’azienda , assistere a diverse attività agricole, soprattutto nel primo biennio di istruzione agraria , dà una forte carica di energia per esprimere al meglio le loro potenzialità future.