Attualità PALERMO

Migranti:comandante Jonio, rifarei tutto

PALERMO, 20 MAR "Sono tranquillo, ho fatto il mio dovere. Avrei dovuto lasciarli morire? Rifarei tutto per salvare le persone". Cosi' il comandante della Mare Jonio Pietro Marrone ai cronisti prima di entrare nel comando Brigata Lampedusa della Guardia di finanza, accompagnato dai suoi legali, Fabio Lanfranca e Saveria Romano. Ad attenderlo i pm di Agrigento per l'interrogatorio. Marrone e' indagato per favoreggiamento all'immigrazione clandestina e rifiuto di obbedienza a nave da guerra.
   

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1562774787-3-riviera.gif