Scuola Modica

Modica città di piccoli matematici

Carla Belluardo e Gabriele Colombo della “De Amicis”, e Vincenzo Maria Ruta della “Raffaele Poidomani” hanno conquistato rispettivamente le medaglie d'oro, d'argento e di bronzo

Modica - Sono tutti di Modica i primi tre classificati nella categoria “Terza elementare” della finale d'area (una semifinale su scala provinciale ) dei Giochi matematici del Mediterraneo, organizzati dall'Accademia italiana “Alfredo Guido”, svoltisi la scorsa settimana presso l'Istituto comprensivo “Portella della Ginestra” di Vittoria.

Riservati ad allievi delle scuole primarie (classi 3°, 4°, e 5°), e secondarie di 1° grado e di 2° grado italiane o di altri paesi, i “Giochi si prefiggono di mettere a confronto fra loro allievi di diverse scuole che, gareggiando con lealtà nello spirito della sana competizione sportiva, sviluppano atteggiamenti positivi verso lo studio della matematica”.

Carla Belluardo e Gabriele Colombo della “De Amicis”, e Vincenzo Maria Ruta della “Raffaele Poidomani” hanno conquistato rispettivamente le medaglie d'oro, d'argento e di bronzo nella categoria P3, quella riservata appunto agli alunni della Terza elementare, il primo livello di ammissione ai Giochi.

All'edizione 2019 dei Giochi matematici del Mediterraneo hanno aderito 686 scuole italiane e partecipato 221.000 studenti. Dopo le finali d'Istituto svoltesi a fine anno, la scorsa settimana si sono svolte le 86 finali d'area, una sorta di semifinale su base provinciale, che hanno promosso gli 800 finalisti che a maggio a Palermo si contenderanno il titolo di campione d'Italia nelle 11 categorie.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1553784712-3-piccolo-principe.jpg