Attualità Commercio online

E-commerce PrestaShop: migliori strategie per aumentare le vendite online

Creare punti vendita professionali con pochi semplici click

Nel corso degli ultimi anni siamo stati testimoni dell'incredibile crescita di internet come mezzo principale per effettuare acquisti. Una vera e propria rivoluzione che ha toccato anche il nostro Paese e la Sicilia in particolare, e che dà la possibilità a tutti di aprire un'attività commerciale. Chi non ha però a disposizione grandi risorse e team specializzati di lavoro dovrà valutare attentamente quale piattaforma scegliere per il proprio negozio online. Tra le tante che esistono c'è n'è una particolarmente apprezzata da chi si affaccia per la prima volta in rete: PrestaShop. Semplice da utilizzare e open source, essa permette di creare punti vendita professionali con pochi semplici click. Vediamo come funziona e quali sono le strategie per incrementare il giro di affari.
PrestaShop deve molta della sua fama proprio alla facilità d'utilizzo e al fatto di essere alla portata di chiunque, anche di chi non possiede grandi competenze informatiche. Estremamente personalizzabile (ci sono centinaia di opzioni grafiche e gestionali) permette l'installazione di plugin aggiuntivi per i negozianti più esigenti e consente di curare ogni aspetto della vita del negozio, dalla creazione delle vetrine fino all'organizzazione della logistica e dei resi, due degli aspetti determinanti nel successo di un e-commerce.
Creato e personalizzato il nostro negozio online avremo davanti il primo, e fondamentale, obiettivo, quello di migliorare il conversion rate: con questo parametro si indica il numero di utenti che una volta cliccato sul nostro portale effettueranno una delle azioni indicate come la richiesta di una consulenza, di un preventivo o un vero e proprio acquisto.

Le variabili che influiscono sul conversion rate sono molteplici e vanno dalle dinamiche di settore, alle sorgenti di traffico passando per la visibilità del brand al momento. Come fare quindi per ottenere il miglior risultato possibile nel nostro specifico settore?
Una volta definiti gli obiettivi possiamo pensare alle strategie di vendita. Il primo campo in cui dobbiamo intervenire è quello delle descrizioni dei prodotti. Creare schede precise, chiare, dalla grafica accattivante e con belle foto è il primo passo per convincere i clienti a scegliere la nostra merce. Con PrestaShop, inoltre, abbiamo anche la possibilità di aggiungere piccoli video che mostrano le caratteristiche e le funzionalità di ciò che vendiamo. Un metodo semplice ed efficace per attirare clienti e renderli consapevoli della bontà dei nostri prodotti.
Il secondo passo sarà quello di creare un motore di ricerca interno e dei filtri semplici da usare. Uno dei fattori che spingono i clienti ad abbandonare un sito è proprio quello di non trovare in tempo reale quello che desiderano.
Trovato il prodotto desiderato, il cliente non deve ricevere brutte sorprese riguardanti il prezzo. Il costo del prodotto deve essere sempre ben visibile e con esso vanno specificate sempre le eventuali spese di spedizione. È così che creeremo un rapporto di fiducia con i potenziali compratori e guadagneremo in autorevolezza e fidelizzazione.

Spedizioni e logistica usando PrestaShop
Proprio sulle spedizioni e sulla logistica, a cui si aggiunge la logistica inversa, cioè quella che riguarda i resi, si gioca il successo del nostro negozio online. É fondamentale garantire ai clienti costi contenuti, tempi di consegna certi e la possibilità di restituire eventuali prodotti non graditi senza spese aggiuntive e in brevissimo tempo. Per facilitare queste operazioni esistono plugin come l'addon PrestaShop spedizioni di Packlink Pro. Stiamo parlando di uno strumento che permette di gestire tutte le operazioni logistiche in modo automatizzato ed efficace attraverso un'unica piattaforma. Con Packlink Pro gli ordini completati su PrestaShop vengono importati automaticamente e in tempo reale ed è sempre possibile configurare le preferenze di pagamento per i singoli clienti e le metodologie di reso. Vantaggi a cui si aggiunge la possibilità di accedere a tariffe agevolate grazie agli accordi stretti con i principali corrieri espressi operanti in Italia e all'estero.

L’importanza delle recensioni per l’Ecommerce
Una volta consegnato il prodotto inizia una fase fondamentale per il successo a lungo termine del nostro e-commerce. Il nostro obiettivo successivo sarà quello di convincere i compratori a lasciare una recensione dell'esperienza d'acquisto. In un mondo estremamente competitivo e diversificato come quello del commercio online le recensioni sono fondamentali per attirare nuovi clienti e per fidelizzare chi ha già acquistato facendolo sentire “al centro” della transazione.
Il modo migliore per attirare nuovi clienti è quindi quello di farli sentire desiderati, di valore ed importanti. Per attivare questi bisogni nei potenziali compratori, PrestaShop mette a disposizione una serie di moduli aggiuntivi estremamente utili. Il primo è quello che permette di inviare reminder per i carrelli abbandonati. Molto spesso chi compra su internet tende a riempire il carrello istintivamente e poi non conclude l'acquisto. Inviare un avviso di “carrello aperto” può stimolare nuovamente l'impulso a comprare.
Con PrestaShop possiamo anche utilizzare tool di ricerca statistica per monitorare ogni attività del negozio. Uno strumento estremamente utile per conoscere meglio il nostro target e per creare promozioni e offerte declinate sulle esigenze specifiche di settori del pubblico.
Da non sottovalutare, infine, la possibilità di inviare email e offerte di benvenuto. Un'usanza diventata sempre più frequente in rete e che permette di fidelizzare i clienti offrendo sconti e coupon da utilizzare negli acquisti successivi al primo. Per questo PrestaShop consente di inserire all'interno dell'e-commerce dei moduli pensati per la creazione di codici di sconto.