Sanità Modica

Donato un analizzatore di sangue portatile in memoria di Lorenzo

Il dono dei genitori del piccolo Lorenzo: Paola e Valentino Gerratana di Pozzallo

Modica - Saranno i genitori del piccolo Lorenzo, Paola e Valentino Gerratana di Pozzallo, a donare e consegnare, al Commissario Straordinario, Angelo Aliquò, un analizzatore portatile i-STAT 1 Serie 3, comprensivo di n. 1 downloader recharche da tavolo con una batteria ricaricabile 9v, n. 1 stampante i-STAT, 1 printer kit e un simulatore elettronico, per un valore complessivo di € 7.076,00.

La cerimonia di consegna si terrà presso la sala conferenza della direzione generale mercoledì 27 marzo alle ore 11.00. Saranno presenti il direttore del Distretto Sanitario di Modica, dott.ssa Angela Militello, la responsabile dell’UVM – Unità di Valutazione Multidimensionale del Distretto di Modica, dott.ssa Antonella Celestre, il responsabile del PUA – Punto Unico di Accesso, dott. Luca Giurdanella e il referente della Medicare, Antonio Campo.

L’apparecchiatura è destinata al Distretto di Modica e servirà a facilitare l’ottenimento del piano terapeutico dell’ossigeno liquido e per il monitoraggio di alcuni parametri ematochimici indispensabili per la diagnosi di insufficienza respiratoria.

«Un gesto questo di grande altruismo, compiuto dai genitori del piccolo Lorenzo che hanno saputo trasformare il dolore per la perdita di un figlio in un’azione di grande generosità onorando la memoria di Lorenzo, rendendo indelebile nel tempo il suo ricordo.» ha dichiarato il Commissario Aliquò.